OGGI IN TV
google


nel WEB nel sito
 
 
 
 
 
 

ULTIME OFFERTE SU AMAZON
SPEDIZIONE GRATUITA!!

 
 





 
 
METEO
Powered by IlMeteo.it
 





PROGRAMMARE IL BOOTLOADER
SUL
DM500



In questa guida verra spiegato passo passo come costruire una semplice JTAG e come utilizzarla per programmare il bootloader su un dreambox dm500.

Prima di iniziare e' doveroso ringraziare l'amico Genge e tutto il SifTeam per il materiale e le preziose informazioni fornite. ;-)


Materiale necessario
  • 40 cm Cavo Flat 16 poli
  • 1 Connettore Ribbon per Cavo Flat 16 poli
  • 1 Connettore Ribbon per circuito stampato 16 poli
  • 1 Connettore SUB-D 25 poli maschio
  • 1 Cover per Connettore SUB-D 25 poli
  • 5 Resistenze da 100 ohms 1/4W

(A casa avevo cavo flat e ribbon da 20 poli e ho usato quelli, come potete vedere dalle foto, ma se dovete comprali prendeteli da 16 poli)



Costruzione JTAG

La realizzazione della JTAG e' molto semplice, basta collegare le 5 resistenze in serie sulla parallela del pc secondo il seguente schema:



Quindi andiamo a saldare le resistenze sul connettore SUB-D seguendo lo schema, facendo attenzione ad usare i pin corretti. Sul cavo flat prendete come riferimento il cavo laterale con la riga rossa e saldatelo sul pin 11 del connettore SUB-D, poi tagliate il secondo cavo visto che non e' utilizzato e saldate il terzo sul pin 5 del connettore SUB-D, e cosi' via seguendo lo schema:



Adesso mettiamo il connettore Ribbon sull'altra estremita' del cavo flat. Come riferimento c'e' un triangolino in corrispondenza del pin 1 nel connettore ribbon, fate in modo che venga collegato a questo polo il cavo con la striscia rossa. Vi consiglio di non superare i 40 cm di lunghezza totale del cavo flat, altrimenti la JTAG non funzionera'.



Ora apriamo dm500 e smontiamo la scheda madre. Sul riquadro rosso si possono notare i contatti dove andranno saldati i cavi del connettore ribbon:



Questo e' un ingrandimento con indicati i pin che ci interessano:



Saldate i sei fili volanti tra il connettore ribbon e i pin della scheda madre (il pin 1 del connettore ribbon e' segnalato con un piccolo triangolino) e a lavoro ultimato dovreste avere qualcosa simile alla foto qui sotto:



Ora potete rimontare la scheda madre sul dm500:





Programmazione bootloader

Importante!! La procedura seguente NON FUNZIONA sui PC di ultima generazione tipo i dualcore e anche sugli ultimi pentium 4. Per essere sicuri al 100% che funzioni e' meglio se provate con un vecchio pentium (1). Per i test di questa guida ho usato un vecchissimo pentium 166MHz con windows 98.

Iniziamo! Colleghiamo la JTAG alla porta parallela del PC e il connettore ribbon della JTAG al ribbon volante del dm500.

Colleghiamo l'alimentazione al dreambox.

Adesso scarichiamo il programma jtagdm500 ed estraiamo il contenuto del file zip su una cartella del pc. Per semplificare i passaggi seguenti vi consiglio di estrarre il contenuto del zip su "c:\jtagdm500".

Adesso avviamo una finestra di comandi DOS e digitiamo i seguenti comandi:

cd ..
cd ..
cd jtagdm500
jtagdm500 -m dm500 -i


Se tutto va bene e la JTAG e' correttamente collegata riceveremo una risposta simile a questa:



Sull'ultima riga della risposta e' indicato quale tuner monta il dm500, se pihilips o alps. Nel mio caso era un alps.

Prima di andare avanti va fatta un ulteriore precisazione. Se stai leggendo questa guida per riparare il bootloader e' molto probabile che sia stato cancellato dal Timer Bomb del firmware gemini. Questo Timer Bomb fa un controllo sul mac address del decoder e se non inizia con 00:09:34 dopo un tempo X cancella il bootloader. In questo caso e' consigliabile oltre a riprogrammare il bootloader anche cambiare il mac address del decoder con uno che inizia con 00:09:34 e gli altri tre valori metteteli a caso (in formato hex). Sui comandi seguenti in questa guida ho usato il mac address 00:09:34:11:22:33 se volete cambiarlo mettete quello che preferite.

Individuato il tuner per iniziare la programmazione del bootloader, in caso di tuner alps, dai il seguente comando:

jtagdm500 -m dm500 -e 00:09:34:11:22:33

In caso di tuner philips dai il comando:

jtagdm500 -m dm500 -d philips -e 00:09:34:11:22:33


Impieghera' circa cinque minuti e a programmazione completata riceverai una risposta simile a questa:



Adesso che il bootloader e' stato riparato per mettere in funzione il decoder bisogna caricare un nuovo firmware via seriale con DreamUP seguedo questa procedura!



Autore: nokia9k8
Home Page: www.dreambox.it